I carabinieri ringraziano gli alunni per l’ospitalità

Il messaggio sulla lavagna dopo le elezioni: "Ciao bambini. Grazie per l'ospitalità e scusate il disturbo. I Carabinieri"

Più informazioni su


    Arrivano a scuola dopo i giorni di stop dovuti alle elezioni regionali e trovano una sorpresa: i ringraziamenti dei Carabinieri. È accaduto stamattina in un’aula della scuola primaria di Girifalco dove i piccoli alunni, arrivati in classe, si sono ritrovati scritto sulla lavagna “Ciao bambini. Grazie per l’ospitalità e scusate il disturbo. I Carabinieri”. Un gesto di cortesia ed affetto che gli uomini dell’Arma hanno voluto lasciare ai piccoli cittadini. Un segno tangibile della vicinanza dei Carabinieri al territorio e, soprattutto, ai bambini che guardano a quelle persone in divisa come a dei super eroi, a degli angeli custodi. Quali, realmente, sono.

    A.B.

    Più informazioni su