Processo Rinascita-Scott, aula bunker sarà costruita a Vibo

Ospiterà tutti i maxi processi che in futuro riguarderanno il distretto. L'annuncio di Gratteri nel corso dell'inagugurazione dell'anno giudiziario

Più informazioni su


    Di Antonio Capria

    Sarà costruita a Vibo Valentia la nuova aula bunker destinata ad ospitare i maxi processi da celebrare nel territorio del distretto giudiziario di Catanzaro, come quello che scaturirà dall’operazione “Rinascita-Scott”. 
    La costruzione della nuova aula – adeguata ad ospitare le difese di centinaia di imputati e tutti gli altri operatori processuali – si è resa necessaria per evitare il trasferimento dei dibattimenti nell’aula bunker dell’Ucciardone a Palermo, la stessa che ospitò il maxi processo a Cosa Nostra. 
    Nel corso della sua relazione in occasione dell’inaugurazione dell’anno giudiziario, il procuratore distrettuale Nicola Gratteri ha ringraziato il presidente della Corte d’Appello Introcaso per il sostegno dato sia per i lavori di costruzione dei nuovi uffici della Procura – in stato avanzato rispetto alla tabella di marcia – e per la realizzazione della nuova aula bunker a Vibo Valentia. “Siamo più volte stati ricevuti dal ministro – ha rivelato Gratteri – e abbiamo portato proposte molto valide che il ministro ha prontamente accolto”.

    Più informazioni su