Sersale: paura terremoto, si mobilità il Comune

“Sismicità e regole di comportamento”: se ne parlerà oggi, giovedì 6 febbraio 2020, alle ore 17, presso sala consiliare della Città di Sersale

Sciame sismico ancora in evoluzione nella presila catanzarese: Sersale non fa scena muta. “Sismicità e regole di comportamento”: se ne parlerà oggi, giovedì 6 febbraio 2020, alle ore 17, presso sala consiliare della Città di Sersale, rappresentata dal primo cittadino  Salvatore Torchia.

L’incontro, organizzato dall’assessore comunale alla protezione civile Franco Ardimentoso, vedrà  la presenza di qualificati funzionari del Dipartimento di protezione civile regionale come Michele Folino Gallo, responsabile dell’unità operativa “Rischi naturali ed emergenze” e Domenico Costarella, responsabile dell’unità operativa  “Volontariato di protezione civile”. Anche il Comune non si farà trovare impreparato. Non solo con parole, ma anche con i fatti: ce n’è bisogno.

Salvatore Logozzo, responsabile area tecnica del Comune di Sersale, illustrerà gli aspetti salienti del piano di emergenza comunale. E ancora: nel corso dell’incontro sarà distribuito  il libretto “Indicazioni per il corretto comportamento da adottare in caso di calamità naturali”, predisposto dal Comune di Sersale con ideazione e grafica curata gratuitamente dall’architetto Luigi Logozzo e stampato con il contributo della Banca di credito cooperativo centro Calabria.  Sersale fa quadrato: l’unica arma per la riduzione dei rischi sismici è solo la prevenzione.