Quantcast

CoronaVirus: un’altra attività costretta a chiudere per allarmismo infondato

Il ristorante cinese del quartiere Lido chiude per ferie fino a data da destinarsi

L’allarmismo per il CoronaVirus, precisiamo al momento del tutto infondato, continua a incidere negativamente sulle attività gestite da asiatici qui in città. Questa volta a dover chiudere la sua saracinesca è il ristorante cinese ‘Il Mandarino’ del quartiere Lido, che sulla sua pagina Facebook comunica ai clienti la chiusura per ferie fino a data da destinarsi.

Siamo rammaricati di comunicarvi che a causa della psicosi che circola in questo periodo siamo costretti a chiudere per ferie fino a data da destinarsi

Si legge nel post al quale sono state inviate tante risposte di solidarietà e vicinanza da parte di tanti clienti.

Quella che si è venuta a creare è una situazione veramente imbarazzante, critica per questi cittadini adottivi della città che non possono ingiustamente essere penalizzati solo per il colore della propria pelle o la forma dei loro occhi.