Polizia, sindacato Pfnd: Ettore Allotta annuncia sciopero della fame

Per protestare sulla situazione interna alla Questura di Catanzaro

Ettore Allotta del sindacato di polizia Pfnd ha annunciato lo sciopero della fame per protestare contro la situazione interna alla Questura di Catanzaro.

Allotta in un comunicato scrive“E’ una cosa gravissima quanto sta accadendo nella Questura di Catanzaro sotto il silenzio assordante del Dipartimento della Pubblica Sicurezza Ministero dell’Interno – dice Ettore Allotta – in questo modo ci ritroveremo allora Prefetti, Questori e altre autorità che potranno calpestare la dignità dei poliziotti?”.

“Siamo davanti – spiega Allotta – ad un questore che ha sovvertito ogni regola democratica al di dentro di ogni ufficio della Questura”. Il sindacalista esprime perplessità in particolare su alcuni provvedimenti “Senza alcun motivo valido, nel corso della gestione Di Ruocco, sono stati trasferiti funzionari di Polizia non solo da un ufficio all’altro ma, addirittura, in altre province”.