De Sarro: “Anas ha assegnato alla città di Catanzaro la dignità che merita”

A ciò bisogna aggiungere che a Catanzaro è stata anche attribuita la competenza dell’autostrada A2 “del Mediterraneo” in relazione alle “Nuove Opere”

“In questi giorni si è discusso parecchio della situazione della sede Anas di Catanzaro. In qualità di dipendente della struttura, funzione che in questo caso ben si integra con il ruolo, appena assunto, di consigliere comunale, mi preme sottolineare alcuni aspetti anche per replicare a chi ha evidenziato che, nella sede Anas di Catanzaro, sia in atto un processo di ridimensionamento”. E’ quanto si legge in una nota del consigliere comunale Vincenzo De Sarro.

“Da diversi mesi, infatti, Anas ha assegnato alla città di Catanzaro la dignità che merita. La sede di Catanzaro è, allo stato attuale, la “Struttura territoriale Calabria” nella quale operano, quotidianamente e lungo l’arco della settimana, i Dirigenti aziendali.

A ciò bisogna aggiungere che a Catanzaro è stata anche attribuita la competenza dell’autostrada A2 “del Mediterraneo” in relazione alle “Nuove Opere”.

Infine- conclude De Sarro –  per quel che riguarda la Sala operativa di Catanzaro si fa presente che è attiva dalle ore 7:30 alle ore 19:30 tutti i giorni della settimana (esclusa la domenica). Quanto su rappresentato per evidenziare che l’attenzione di Anas nei riguardi del capoluogo di regione è senz’altro cambiata e non lascia presupporre alcun processo di ridimensionamento”.