Processo Romanzo Criminale, Cassazione annulla sentenza della Corte d’Appello di Catanzaro

Nuovo processo di secondo grado in un'altra sezione. La decisione della seconda sezione penale della Suprema Corte

Dovrà essere celebrato nuovamente in una sezione di Corte d’Appello di Catanzaro differente da quella che aveva emesso la prima sentenza, il processo di secondo grado denominato Romanzo Criminale, scaturito dall’inchiesta allo stesso modo denominata che colpì al cuore il clan Patania di Stefanaconi.

Il giudici di Catanzaro, il primo marzo 2019, avevano condannato dodici imputati a pene comprese tra 4 anni e sei mesi ai sedici anni per un totale di 136 anni, che confermavano in sostanza quelle di primo grado.  Oggi la seconda sezione penale della Corte di Cassazione, al termine di una lunga Camera di Consiglio, le ha appunto annullate con rinvio.

Il collegio difensivo era composto tra gli altri dagli avvocati Salvatore Staiano, Antonio Lomonaco, Sergio Rotundo, Costantino Casuscelli, Tiziano Barilaro.