Quantcast

Pro Loco di Magisano, positivo il primo anno di attività tra feste e tradizioni culturali

Il Presidente Salvatore Pupo afferma "questo primo anno di attività non deve essere archiviato in quanto positivo ma deve essere l'occasione per voltarsi indietro e ricordare la strada percorsa tra le tante difficoltà e sacrifici"

Traccia il bilancio del primo anno di attività la Pro Loco di Magisano. Alla comunità Magisanese sono stati offerti oltre 20 eventi, dalle feste di quartiere a quelle tematiche di tipo culturale, religioso e sportivo oltre agli interventi di promozione turistica tramite la valorizzazione delle bellezze naturalistiche del luogo. Le manifestazioni hanno interessato indistintamente oltre al capoluogo le frazioni di San Pietro e Vincolise.

Il Presidente Salvatore Pupo afferma “questo primo anno di attività non deve essere archiviato in quanto positivo ma deve essere l’occasione per voltarsi indietro e ricordare la strada percorsa tra le tante difficoltà e sacrifici, e al contempo con il desiderio di guardare avanti verso tutto ciò che ancora c’è da fare per la nostra comunità. Voglio ringraziare tutti coloro che, in questo primo anno sono stati fondamentali per il percorso dell’associazione: soci fondatori, soci ordinari, consiglio direttivo e volontari nonché l’amministrazione comunale e tutte le associazioni che operano sul territorio.

La nostra associazione nasce dall’entusiasmo, dal voler fare e dal voler mettersi sempre in gioco per il benessere di tutta la comunità aldilà di qualsivoglia pensiero, credenza o appartenenza religiosa o politica mantenendo sempre un atteggiamento “super partes” come giusto che sia. E’ una grande risorsa per il paese, fatta di volontariato gratuito, di passione, di voglia di stare insieme e far crescere il territorio, è un’associazione che appartiene a tutti e solo con l’apporto solidale di tutti è possibile raggiungere obiettivi duraturi e dare ad essa la possibilità di essere punto di riferimento per i Magisanesi, e per tutti quelli che ne vogliono far parte.

La Pro Loco, ricorda il Presidente, non esiste solo durante lo svolgimento delle feste ma il lavoro dietro le quinte dura tutto l’anno. Siamo pronti a continuare ad impegnarci per raggiungere gli obiettivi che questa Pro Loco ispirandosi al fini statutari intende realizzare facendo forza su di una squadra solida matura e sempre pronta a nuove sfide che io ho l’onore di guidare e di ringraziare l’impegno profuso nell’attività sociale rivolte al benessere della collettività.

Il Presidente conclude dicendo “come Presidente della Pro Loco di Magisano mi impegnerò, insieme alla squadra che mi affianca, con umiltà, rispetto e senso di appartenenza al mio territorio e alla mia gente affinché la nostra associazione, attraverso le attività che intende realizzare, possa fungere da collante ad un tessuto sociale che tende sempre più a disgregarsi. Questo è il nostro sogno, e per realizzarlo abbiamo bisogno di tutti quindi vi esortiamo ad avvicinarvi alla Pro Loco in quanto rappresenta un bene prezioso ed indispensabile per la nostra comunità”.