Food mio caro food: a ‘i Coculi’ da oggi la panineria di strada di #Mano’

Street food nell'antica piazza del Mercato. Aperto a pranzo e a cena. Si arricchisce ancora di più l'offerta nel centro storico

I coculi. O piazza Larussa. O l’antica piazza del mercato. Nel ventre della città. E’ proprio qui, e il luogo non poteva essere più adatto, che nasce un nuovo punto ‘food’ in città. E’ #Mano’. Piccola panineria di strada.

L’idea è quella di rievocare le bancarelle di cibo per strada appunto. ‘Il tutto con prodotti freschi e fatti a mano, tutto fino alle salse come la maionese’. Aperto a pranzo e a cena. A parlare è il gestore del nuovo locale, Daniel Manolo Infusino.

Trentotto anni e tanto entusiasmo per questa nuova attività, che caratterizza ancora di più un luogo, come piazza Larussa, a due passi dalla chiesa del Monte, già pieno di altri locali sempre molto affollati di sera tra un bicchiere di vino e pub e ristoranti di qualità.


‘L’idea – racconta Daniel – nasce dai miei viaggi, dalle città che ho visto e che mi hanno ispirato con la loro cultura street: Londra, Amsterdam, Roma, Bologna, Palermo. I loro mercati, i carretti col cibo di strada. Infatti il prossimo step sarà quello di chiedere presto agli amministratori se sarà possibile anche posizionare il carretto in piazza’.
Cosa mangiare? Ce n’è per tutti i gusti. ‘La massima libertà nella composizione del panino – dice ancora Daniel Infusino – perché al centro deve esserci il cliente e i suoi gusti’.
Il pane è il ‘re’. ‘Ne abbiamo, di base, di quattro tipi, cotto con tempi lunghi e a bassa temperatura: il ciabattone romano croccante, il pan brioché, la focaccia romana, la ciabatta ai cereali. Da qui ci si ‘costruisce’ il panino ideale, con tutti i nostri prodotti freschi. E c’è poi la variante della nostra carne per chi non preferisce il pane’.

Un nuovo locale per mangiare bene insomma in un centro storico che ha visto fiorire negli ultimi anni davvero tante imprese di questo tipo ‘giovani’ e di qualità.