Quantcast

All’ospedale Pugliese – Ciaccio di Catanzaro sospesi tutti i ricoveri ordinari

I tamponi esaminati nel laboratorio nello stesso ospedale, ad oggi, sono circa 20. Condizioni stabili per l'unico paziente per cui è stato accertato il contagio da Coronavirus.

Rispetto all’emergenza Coronavirus “stiamo rispettando tutte le misure precauzionali prescritte dal ministero”, ha spiegato il direttore medico di Presidio dell’Ospedale “Pugliese” Gianluca Raffaele, che ha supervisionato le operazioni per l’installazione della tenda per il pre-triage da parte della Protezione civile.

“Al momento al ‘Pugliese’ è ricoverato l’unico caso accertato di contagio da Coronavirus, che è in condizioni stabili. Altri due casi esaminati sono negativi”. I tamponi esaminati nel laboratorio del ‘Pugliese’, ad oggi, sono circa 20. “Nel nostro ospedale – ha spiegato il dottore Raffaele – vengono analizzati con i test specifici anche i tamponi provenienti dalle aziende territoriali della Calabria centrale, quindi dalle strutture delle azienda sanitarie di Catanzaro, Crotone e Vibo Valentia”. Il laboratorio del ‘Pugliese’, infatti, è uno dei tre individuati in Calabria per l’elaborazione dei tamponi, insieme a quelli di Cosenza e Reggio Calabria.

Nel frattempo all’ospedale ‘Pugliese’ sono stati sospesi tutti i ricoveri ordinari, quindi escluse le urgenze non differibili. Domani si riunirà il collegio di direzione per valutare importanti provvedimenti a tutela della salute di pazienti e operatori, soprattutto relativi al’attività ambulatoriale e all’effettuazione dei prelievi, che potrebbero essere effettuati a domicilio.