Quantcast

Dipendenti Regione: allo studio smart working per categoria protette. Programmata sanificazione

Riunioni in queste ultime ore nella Cittadella di località Germaneto

Si è svolta questa mattina una riunione tra rappresentanti dei sindacati e della Regione per studiare una nuova organizzazione del lavoro dei dipendenti della Cittadella Regionale durante il periodo dell’emergenza Coronavirus. Allo studio l’ipotesi dell’adozione dello smart working ma limitatamente alle categorie protette di lavoratori ovvero ex 104, ammalati, mamme con figli piccoli. Non spetta invece alla Regione ma al prefetto la competenza di emanare un provvedimento di un’eventuale chiusura dei locali. La Regione programmerà a breve la sanificazione della Cittadella Regionale ma il tutto sarà definito dopo una ulteriore riunione con le ditte in programma questo pomeriggio.