Catanzaro resta a casa: insieme ce la faremo

La nostra redazione ha raggiunto chi da sempre è vicino in diversi modi alla città ed ai cittadini perché anche loro oggi condividono la stessa condizione

L’invito è quello di seguire le indicazioni del Ministero: state a casa. L’hashtag #iorestoacasa infatti è diventato, ormai virale e tutte le persone responsabili seguono questa regola: uscire solo se strettamente necessario. La nostra redazione ha raggiunto chi da sempre è vicino in diversi modi alla città ed ai cittadini perché anche loro oggi condividono la stessa condizione e tutti hanno hanno dato lo stesso suggerimento: Restate a casa.

iorestoacasa catanzaro

Da Gianvito Casadonte a Eman, da Enzo Colacino a Francesco Passafaro, Antonio Mirijello a Piero Procopio, il campione del mondo di Beach soccer Emmanuele Zurlo e Francesca Prestia, il calciatore Francesco Corapi, e poi Antonietta Santacroce e il sindaco Sergio Abramo. Ognuno di loro ha mandato un messaggio, la maggior parte realizzandolo con il telefonino, proprio da casa loro, o nel caso del Sindaco, dagli uffici comunali perché, proprio lui non può restare a casa perché deve continuare a lavorare nell’emergenza.