Quantcast

Sersale, progetto “Aiutiamoci” per persone anziani e in difficoltà

Spese e farmaci a domicilio per persone anziane e in difficoltà

La paura del contagio non arresta lo spirito di solidarietà che aleggia da sempre sulla Città di Sersale.

L’ Assessorato comunale  ai servizi sociali, insieme alla Pro Loco di Sersale e a tanti volontari che hanno già dato la  propria disponibilità, hanno avviato il progetto “AIUTIAMOCI” a beneficio delle persone anziane in difficoltà fisica e prive di adeguata rete familiare.

Il progetto, fortemente voluto dal primo cittadino Salvatore Torchia in sinergia con presidente della Pro-loco di Sersale  Alessandro Galeano,  consiste nella consegna a domicilio di farmaci e beni di prima necessità e nel disbrigo di piccole pratiche nel periodo di vigenza delle limitazioni imposte dalle disposizioni nazionali, regionali e locali per il contrasto della diffusione del COVID-19. Il servizio è a titolo gratuito e sarà gestito da una rete di volontari coordinati dall’Amministrazione Comunale e dalla Pro Loco di  Sersale. I nominativi dei volontari, anche al fine di prevenire ed evitare truffe a danno dei cittadini, saranno comunicati al momento della richiesta. Tutti gli interessati al servizio potranno chiamare  il recapito telefonico indicato per comunicare esigenze e necessità come acquisto e consegna della spesa alimentare di beni di prima necessità; ritiro di farmaci da farmacie e parafarmacie; commissioni varie  come impegnative o altre prescrizioni dei medici di  famiglia.

Si evidenzia che non vi saranno contatti diretti con gli operatori, i  quali avranno cura di consegnare le cose richieste senza entrare  all’interno delle abitazioni, mantenendo sempre le distanze (almeno un metro) fissate dalle disposizioni vigenti. Contribuiranno alla buona riuscita del progetto  i ragazzi del servizio civile della Pro Loco, i percettori del Reddito di Cittadinanza, i lavoratori in mobilità  e tutti i giovani volontari che hanno manifestato la propria disponibilità a collaborare alla realizzazione dell’importante progetto di utilità sociale. Sersale fa gioco di squadra per allontanare  la paura della pandemia, per aiutare le fasce deboli della popolazione: è l’essenza di una comunità.