Quantcast

Coronavirus: Italiani sui balconi per cantare, alle 18 flash mob

Oggi si canterà dai balconi, domani un lungo applauso per il personale sanitario

Sui social è già virale, le informazioni girano veloci e in molti sembrano condividere con amore e allegria l’idea di due flash mob in tutta Italia per rendere meno dure queste giornate di tensione e paura a causa del coronavirus.

Gli eventi sono due, uno previsto per oggi e uno per domani. Un modo per sentirsi vicini nonostante la lontananza e un gesto semplice per ringraziare il personale sanitario per quanto sta facendo in tutto il Paese.

I DUE FLASH MOB

Oggi venerdì 13 alle 18 in punto tutti gli abitanti d’ Italia prenderanno il loro strumento e si metteranno a suonare dalla loro finestra. Il nostro paese diventerà così per quei pochi minuti un gigantesco concerto gratutito! Uscite sui balconi per cantare e suonare .

Domani sabato 14 marzo -alle ore 12:00: Tutti alle finestre per un lungo applauso di ringraziamento a tutti coloro che stanno lavorando per noi negli Ospedali. Un applauso che sia anche un momento di incoraggiamento a tutti gli italiani.