Bando Voucher Digitali I4.0, prorogati i termini per effettuare le spese

Si intenderanno validamente sostenute prima della presentazione della domanda, le spese comprovate dal possesso di una fattura, o di altro documento contabile

Con riferimento al Bando Voucher Digitali I4.0 anno 2019, in deroga a quanto previsto all’art. 7 del bando, si comunica che sono prorogati al 19 maggio 2020 i termini entro cui le imprese potranno effettuare le spese.

Saranno pertanto considerate ammissibili le spese sostenute a partire dal 01/01/2019 e fino al 19 maggio 2020. Si intenderanno validamente sostenute prima della presentazione della domanda, le spese comprovate dal possesso di una fattura, o di altro documento contabile con analoga finalità probatoria, recante data successiva al 31 dicembre 2018. Sono altresì prorogati al 3 giugno 2020, in deroga a quanto previsto all’art. 13 del bando, i termini entro cui dovrà essere trasmessa, mediante pratica telematica analoga alla richiesta di voucher, la rendicontazione e relativa documentazione già elencate al sopra indicato art.13 del bando.