Quantcast

Omicidio Rosso, la misura cautelare di Evangelista Russo dovrà essere ridiscussa

Resterà o meno ai domiciliari? Serve nuovo esame del Tribunale della Libertà.

Più informazioni su

La Corte di Cassazione ha annullato  l’ordinanza del Tribunale del Riesame di Catanzaro che aveva disposto la revoca della misura cautelare in carcere mandando agli arresti domiciliari, ritenendo necessario un nuovo riesame sulla misura cautelare per Evangelista Russo colui che viene ritenuto il mandante del omicidio di Francesco Rosso ucciso il 14 aprile 2015 nella macelleria di famiglia. Secondo quanto riferito da Zoom24 è necessario un nuovo riesame sulla misura cautelare. Una serie di carenze, di incongruenze rendono necessaria secondo la Corte di Cassazione una nuova verifica davanti ai giudici del Tdl che hanno” definito generica la decisione nella parte in cui dichiara l’incompatibilità del regime carcerario dell’imputato a causa delle sue condizioni di salute”.

Più informazioni su