Primo morto a Catanzaro con Coronavirus. E’ un uomo di 76 anni

La vittima è un paziente emodializzato residente nel capoluogo trovato positivo lo scorso 16 marzo. Era ricoverato in Rianimazione

Prima vittima catanzarese del Coronavirus. E’ infatti deceduto questa mattina al Pugliese Ciaccio di Catanzaro, G.V. 76 anni, il primo paziente emodializzato che era stato trovato positivo lo scorso 16 marzo. Le condizioni dell’uomo, residente nel capoluogo si sono progressivamente aggravate sino al ricovero in sala di rianimazione e al decesso avvenuto nella mattinata di oggi.