Quantcast

Ti salverò da ogni malinconia: nuovo emozionante video dei carabinieri di Catanzaro

La vicinanza dell’Arma a chi, per l’emergenza Coronavirus, è costretto a stare lontano dagli affetti più cari

Il coronavirus non è soltanto il dramma delle vite che volano via con le loro storie, il dolore dei familiari, il sacrificio di chi rischia e lotta per salvare vite umane e che troppo spesso deve arrendersi impotente davanti alla violenza della malattia. Il coronavirus è anche solitudine, la forzata lontananza dagli affetti più cari, il bisogno di un abbraccio che possa dare coraggio e conforto.

Soprattutto a chi è più debole e indifeso, come gli anziani che non hanno ormai la forza di resistere al virus, i nonni che rappresentano il cuore dei legami familiari, l’amore più puro, la memoria del passato e la mano sicura che accompagna nei primi passi verso il futuro.

I nonni che sono costretti a rinunciare ai preziosi momenti passati insieme alle proprie famiglie, lontani dai giochi, dai sorrisi spensierati, dalle dolci manifestazioni di affetto dei nipotini.
Ecco allora che a colmare questa distanza, solo fisica, provano ad essere i carabinieri, con la loro presenza, la loro disponibilità, la loro vicinanza concreta ai bisogni della gente.
A raccontarlo è un nuovo video realizzato dai Carabinieri del Comando provinciale di Catanzaro e pubblicato dal Comando generale sulla pagina Facebook ufficiale dell’Arma.

Un video dal fortissimo impatto emotivo che scorre intenso con la musica e le parole de “La Cura” di Battiato: “Ti salverò da ogni malinconia, perché sei un essere speciale. Ed io avrò cura di te!”.
Facciamole volare in alto le nostre speranze – è il messaggio dei Carabinieri – percorriamo insieme le vie che portano all’essenza e accorceremo tutte le distanze.