A Sellia sono in diretta Facebook i riti pasquali

Il sindaco Zicchinella: "Non rinunciare alle tradizioni"

Più informazioni su

Ogni problema, parafrasiamo Galileo Galilei,  è sì  un ostacolo, ma anche opportunità. Sellia fa di necessità virtù e non intende rinunciare alle sue tradizioni a causa della pandemia, men che meno a quelle della settimana santa. Così il comune selliese e la parrocchia hanno concertato cosa fare per la Pasqua, tenendo ben presente il distaccamento sociale. Quando la dimensione spirituale si concilia con quella temporale.

Scrive in una nota stampa il primo cittadino Davide Zicchinella:  “In accordo col nostro parroco Don Davide Riggio, consapevoli che ancora per qualche settimana persisteranno le attuali limitazioni, abbiamo pensato – asserisce il consigliere provinciale- di non far disperdere le nostre belle tradizioni. Pertanto, a partire dalla prossima domenica ( delle Palme) organizzeremo sulla pagina comunale Sellia borgo della cultura  la diretta Facebook dei principali Riti Pasquali che si terranno nella chiesa di San Nicola a Sellia (le riprese saranno curate dai miei giovani e volenterosi  collaboratori). Ieri pomeriggio  per permettere una maggiore diffusione della messa abbiamo fatto riparare l’altoparlante ubicato sul campanile della chiesa da tempo non funzionante. Col favore del silenzio e della quiete del nostro Borgo, specie di questi tempi, le parole del nostro caro pastore entreranno, così,  in molte case. Ben oltre il centro storico. Alleghiamo giorni e orari precisi di trasmissione. Una bella “occasione” anche per tutti i Selliesi sparsi in Italia e nel Mondo.  Voglio ringraziare a nome delle comunità di Sellia tutta, per la grande disponibilità e sensibilità dimostrata, il nostro caro Sacerdote. #selliaborgodalletradizionimillenarie #lampamdemianonciferma #calafaremo”.

La storia si ripete:  disconosce la parola rassegnazione la comunità selliese.

 

 

Più informazioni su