Cna Catanzaro: nostri imprenditori in affanno, urge iniezione di liquidità

Più informazioni su

    I nostri imprenditori stanno soffrendo: urge una potente iniezione di liquidità – dichiara il presidente Cna Confederazione Nazionale dell’Artigianato e della Piccola e Media Impresa- Catanzaro Paolo D’Errico; apprezziamo, in questa direzione, l’annuncio del Ministro dell’Economia Roberto Gualtieri di potenziare l’intervento sulla liquidità con altri 200 miliardi di prestiti garantiti che coprano fino al 25% del fatturato di tutte le imprese con il 90% di garanzia dello Stato, così come il fondo “Riparti Calabria” con cui la regione Calabria stanzia 150 milioni a favore, di imprese, artigiani, commercianti e professionisti ma l’appello di CNA è di prevedere modalità di accesso semplici e rapide È fondamentale assicurare la liquidità necessaria a coprire la distanza temporale tra i costi, che continuano a correre, e i ricavi che potrebbero riprendere solo tra qualche mese, ancor di più in un territorio come il nostro in cui è alto il rischio che la criminalità organizzata allunghi i suoi tentacoli sulle nostre imprese.

    Più informazioni su