Quantcast

Dopo le cure respira da solo, primo paziente dimesso dalla terapia intensiva del Policlinico

È il primo calabrese estubato che è guarito dal Covid-19

Un paziente di 43 anni ricoverato nel reparto di Terapia intensiva Covid del Policlinico “Mater Domini” è stato dimesso e trasferito al reparto di malattie infettive.

Il paziente era stato trasferito in condizioni gravissime dalla Rianimazione dell’ospedale “Pugliese Ciaccio” al reparto di Terapia intensiva del Policlinico, guidato dal prof. Federico Longhini, e collegato al ventilatore meccanico.

Dopo dieci giorni di intubazione il paziente è stato “svezzato” dal ventilatore meccanico, estubato e ora sta bene, respira solo, è vigile e cosciente ed è stato trasferito nel reparto di Malattie Infettive del Policlinico, diretto dal prof. Carlo Torti.

È il primo calabrese estubato che è guarito dal Covid-19, essendo risultato negativo al tampone.