Quantcast

Un luminare catanzarese tra i medici che hanno in cura Boris Johnson

"È in ottime mani", hanno commentato da Downing Street, sede della residenza del primo ministro inglese

C’è un luminare calabrese, di Catanzaro, tra i medici che stanno curando il  primo ministro britannico Boris Johnson, ricoverato a Londra perché affetto da Coronavirus. Si tratta di Luigi Camporota, considerato uno dei massimi esperti di medicina di terapia intensiva e soprattutto di difficoltà respiratorie. Dopo gli studi a Catanzaro il dottor Camporota si è trasferito in Gran Bretagna.

“È in ottime mani”, hanno commentato da Downing Street, sede della residenza del primo ministro inglese. Camporota – si legge sul Times e sul Corriere della Sera – ha ottenuto un dottorato presso l’università di Southampton. I suoi studi sull’utilizzo di respiratori e macchinari vari nonché su come gestire le crisi respiratorie acute vengono regolarmente pubblicati sulle più importanti riviste mediche del Regno Unito.