Quantcast

UILPA della Calabria abbruna le proprie bandiere, ciao Angelo

Vigile del fuoco e sindacalista morto per covid-19

La UILPA della Calabria abbruna le proprie bandiere, in quanto colpito da questo dannato virus è venuto a mancare il carissimo Angelo Ferri – Segretario Generale per la Provincia di Cosenza – ed apprezzato componente di questa Segreteria Regionale.

Angelo continuerà ad essere fra di Noi in tutte le circostanze di lotta e successo dei Pubblici Dipendenti, umile con gli umili, riusciva ad essere tenace e determinato nella tutela dei diritti più elementari come la programmazione di ogni forma di iniziativa solidale, avendo nel sangue tutti i principi e valori propri di un autentico Vigile del Fuoco.

Al Sindacato Angelo Ferri mancherà fisicamente ma il suo esempio, la sua dedizione al sindacato ed l’eroico mondo dei Vigili del Fuoco costituiranno un’indelebile e costante presenza e monito a considerare la lotta come privilegio della coscienza e dell’amore verso l’umanità.

Tutti gli ambienti che lo hanno visto protagonista nella sua attività lavorativa e sindacale ne conserveranno i valori e la sua famiglia, oggi  profondamente prostata,   avrà modo di impostare i propri percorsi e le proprie prospettive orgogliosa di poterne proseguire il fulgido esempio.