Comune di Belcastro e Cooperativa Agrama, interventi a favore delle fasce più deboli della popolazione

Il Comune, con l’ausilio della chiesa locale, provvederà all’immediata distribuzione dei prodotti

 

La societa’ cooperativa “Agrama” con sede a Belcastro in localita’ Fieri, ha volontariamente donato al Comune di Belcastro i generi alimentari della propria produzione, provenienti dall’impegno profuso dai ragazzi ospitati presso il centro, da destinare alle famiglie in difficoltà a causa dell’emergenza sanitaria in corso.

La cooperativa, impegnata quotidianamente nell’attività di inclusione sociale di soggetti più svantaggiati, utilizza i prodotti ricavati dalla coltivazione della terra per la produzione di beni di prima necessità.

Il Comune, con l’ausilio della chiesa locale, provvederà all’immediata distribuzione dei prodotti ricevuti avvalendosi della collaborazione della confraternita delle misericordie.

Un sentito ringraziamento al Presidente e ai soci della cooperativa “Agrama” – si legge in una nota – che, in questo particolare momento, con il loro gesto di solidarietà, hanno dimostrato una eccezionale sensibilità nei riguardi delle fasce più deboli della comunità.