Fermato sull’autobus con la marijuana, denunciato 17enne

Piantina sotto casa alta più di un metro

I Carabinieri della Stazione di Catanzaro Santa Maria hanno denunciato in stato di libertà per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, un diciassettenne catanzarese. I Carabinieri, nel corso dei servizi di controllo per l’osservanza delle norme anti contagio da covid1-19, notavano nel quartiere Santa Maria un autobus dell’azienda di trasporto pubblico con a bordo un giovane ragazzo che alla vista dei militari assumeva un atteggiamento nevoso.

Controllato dai Carabinieri, il minorenne veniva trovato in possesso di una busta contenente circa 110 grammi di marijuana, tenuta all’interno del giubbotto. Il successivo controllo presso l’abitazione del minorenne consentiva di rinvenire una piantina di marijuana alta circa 30 cm. Il tutto veniva sottoposto a sequestro e per il giovane, vista la minore età e lo stato di incensuratezza, scattava il deferimento in stato di libertà, oltre ovviamente alla sanzione amministrativa per chi viola le norme da contagio anti covid-19.