Centro Covid, rinviata riunione su ex Villa Bianca

Il rinvio si è reso necessario per consentire la partecipazione del Commissario alla sanità gen. Saverio Cotticelli

E’ stata rinviata a metà della prossima settimana la riunione, inizialmente prevista per oggi, del tavolo tecnico istituzionale coordinato dal sindaco Sergio Abramo che dovrà elaborare uno studio di fattibilità per l’adeguamento della sede dell’ex policlinico “Villa Bianca”.

Il rinvio si è reso necessario per consentire la partecipazione del Commissario alla sanità gen. Saverio Cotticelli, la cui presenza darà un carattere di maggiore operatività e potere decisionale al tavolo, al quale prendono parte il rettore Giovambattista De Sarro, il commissario straordinario dell’Azienda ospedaliera universitaria “Mater Domini” e dell’Azienda ospedaliera “Pugliese-Ciaccio” Giuseppe Zuccatelli, la commissione prefettizia dell’Asp di Catanzaro, i management e i tecnici delle aziende sanitarie e ospedaliere.

Al centro del confronto la possibilità di trasformare l’ex “Villa Bianca” in Centro Covid regionale per poi farne un istituto specializzato nella ricerca, la diagnosi e la cura delle Malattie infettive.