Quantcast

Depuratore, sopralluogo della Commissione Igiene

Verificata corretta funzionalità dell'impianto

L’impianto di depurazione sta funzionando in maniera corretta e senza alcun intoppo. Lo ha potuto verificare il presidente della commissione consiliare Igiene e Ambiente, Eugenio Riccio, nel corso di un sopralluogo all’interno della struttura di località Verghello.

Alla presenza dell’assessore ai Lavori pubblici, Franco Longo, e del dirigente del settore Gestione del territorio, Guido Bisceglia, Riccio e gli altri componenti della commissione hanno monitorato direttamente l’efficacia del sistema di depurazione. Al termine del sopralluogo è stato infatti preso atto della trasparenza del liquido trattato con un prelievo in uscita e dell’assoluta assenza di cattivo odore. “Effettivo e corretto funzionamento che riteniamo possa venire migliorato ulteriormente, in attesa che possa essere realizzato quello che sarà un nuovo impianto depurativo in questo vecchio sito, con gli altri interventi di manutenzione previsti”, ha sottolineato Riccio ringraziando per la disponibilità l’assessore Longo e il dirigente Bisceglia.

Al sopralluogo hanno partecipato i consiglieri Sergio Costanzo e Pisano, mentre si sono collegati in videoconferenza i consiglieri Amendola, Angotti, Celi, Consolante, Levato, Lostumbo, Rosario Mancuso e Praticò. Presenti anche i responsabili tecnici dell’impresa che gestisce il depuratore.
Longo e Bisceglia hanno illustrato le prossime operazioni (quella principale riguarderà il riefficientamento del ricircolo) e spiegato quali sono state quelle, già completate, che hanno consentito l’incremento della funzionalità dell’impianto: fra le altre, la bonifica dell’impianto e il riefficientamento di una delle due vasche in previsione di un abbassamento dei livelli delle altre vasche di raccolta.