Quantcast

Avviati interventi di manutenzione Parco della Biodiversità

Purtroppo i decreti del governo non consentono di svolgere attività ludica o ricreativa, per cui le aree attrezzate per il gioco dei bambini resteranno chiuse

«Dopo due mesi di chiusura, il Parco riapre ai cittadini, ai quali chiediamo il rispetto delle regole come il divieto di assembramento e l’obbligo di mantenere il distanziamento interpersonale». E’ quanto afferma il presidente onorario del Parco della Biodiversità Mediterranea on. Michele Traversa.

«Abbiamo da subito provveduto ad avviare la manutenzione ordinaria, considerato che in questi due mesi non è stato possibile effettuare alcun tipo di intervento, essendo gli operai in cassa integrazione o in ferie forzate. Ci dispiace che il parco non si sia presentato già nelle migliori condizioni al momento della riapertura – spiega Traversa –  ma da giorno 4 maggio, d’intesa con il presidente della Provincia Sergio Abramo, abbiamo dato il via alla macchina degli interventi di manutenzione, impegnando operai e ditte specializzate, per provvedere alla derattizzazione e alla disinfestazione dell’intera area, alla pulizia generale e alla sanificazione del laghetto, nonché alle cura del verde e alla pulizia dei viali da parte degli operai di “Calabria Verde”.  Purtroppo i decreti del governo non consentono di svolgere attività ludica o ricreativa, per cui le aree attrezzate per il gioco dei bambini resteranno chiuse.

Ne approfitteremo per la loro manutenzione e la sostituzione delle mattonelle anti-trauma, per preparare un ambiente più sicuro all’atteso ritorno dei bambini. Inoltre da domani il bagno situato nelle adiacenze del bar sarà chiuso, mentre saranno fruibili – dalle 8 alle 13 e dalle 15 alle 19 – i bagni a destra dell’anfiteatro, che saranno custoditi, sanificati e puliti regolarmente. Ci scusiamo con l’utenza per gli eventuali disagi dovuti ai lavori in corso». Il presidente Traversa rende infine noto che da venerdì 8 maggio riaprirà il bar-ristorante del Parco, solo con possibilità di asporto.