Quantcast

L’imprenditore Nicola Doria dona cifra consistente per acquisto di derrate alimentari

Le derrate verranno consegnate dal Gruppo comunale di volontari di Protezione civile

Un altro bel gesto di solidarietà e attenzione verso i poveri nella lotta catanzarese contro il coronavirus: è quello dell’imprenditore Nicola Doria che ha donato all’amministrazione una cifra consistente finalizzata all’acquisto di derrate alimentare da consegnare alle famiglie meno abbienti. “Rivolgo a Nicola un ringraziamento di cuore”, ha commentato il sindaco Sergio Abramo, “con il suo gesto consente all’amministrazione di garantire generi alimentari a un bel po’ di famiglie in difficoltà”.

Le derrate verranno consegnate dal Gruppo comunale di volontari di Protezione civile. “Il gesto di Doria è stato uno dei tanti atti d’amore nei confronti di Catanzaro e dei catanzaresi che gli imprenditori di questa città stanno portando avanti ormai da due mesi. Si è innescata fin dall’inizio della crisi – ha concluso il sindaco – una gara di bontà e solidarietà che è l’esempio perfetto di cosa voglia dire essere una comunità coesa, dove ognuno partecipa in base alle proprie capacità”.

foto archivio