Quantcast

Morte dell’agente scelto Apicella, l’Anps promuove raccolta fondi

Iniziativa resa nota dal consigliere nazionale Verrengia

Ieri 8 maggio alle 11.00, in concomitanza con i funerali solenni dell’Agente Scelto Pasquale Apicella, deceduto nell’adempimento del dovere a Napoli il 27 aprile scorso, il Questore della provincia di Catanzaro, Mario Finocchiaro,ha deposto un cuscino di fiori alla lapide dei caduti della Polizia di Stato, presso il Centro Polifiunzionale.

Alla cerimonia commemorativa, che si svolta  in maniera molto raccolta, nel rispetto delle misure di contenimento previste dalla normativa vigente relativa alla gestione dell’emergenza sanitaria,erano presenti  il dirigente del Compartimento della Polizia Stradale,  Caterina Naso, il Dirigente dell’UPGSP, Giacomo Cimarrusti, il   Presidente dell’Anps Sezione Provinciale Di Catanzaro, Emilio Verrengia ed il consigliere Giuseppe Scarpino con il Labaro Dell’Associazione, il cappellano della Polizia di Stato don Biagio Maimone e i Segretari Provinciali delle Organizzazioni Sindacali della Polizia di Stato.

Il Consigliere Nazionale Emilio Verrengia ha reso noto l’iniziativa promossa dalla Presidenza Nazionale dell’Associazione Nazionale della Polizia di Stato  di una raccolta fondi con possibilità, per chiunque intende partecipare , di donare il proprio contributo tramite versamento sul c/c Bancario BNL Roma IBAN IT17F0100503371000000001305, ovvero sul c/c postale nr. 70860788 intestati alla’Associazione Nazionale della Polizia di Stato – Roma , specificando nella causale “DONAZIONE APICELLA”.