Quantcast

Pasti caldi e una rosa donati in occasione della Festa della Mamma

Iniziativa dell'associazione Vitambiente in collaborazione con l'associazione provinciale cuochi e il contributo di diversi commercianti e imprenditori locali

Nel momento di grande difficoltà causato dell’epidemia, sono ancora le mamme ad essere messe a dura prova, costrette ogni giorno ad alleviare da un lato il peso dell’isolamento, dall’altro quello della crisi economica che ha colpito tante famiglie. Sono anche loro mamme coraggio, simbolo di tenacia e di fiducia nel futuro. A loro l’associazione Vitambiente, presieduta da Pietro Marino, ha voluto rivolgere una iniziativa di solidarietà nel giorno della festa della mamma.

vitambiente

Grazie alle donazioni di commercianti, imprenditori e privati cittadini e al coinvolgimento di diversi chef dell’Associazione Provinciale Cuochi – Valentina Amato, Anita Ferragina, Astorino Fabrizio, Luca Caligiuri, Antonella Arena – i Circoli di Vitambiente di Catanzaro, Lamezia Terme e Soverato – presieduti rispettivamente da Rita Parentela, Sonia Carnovale e Cosimo Schiavone – hanno provveduto alla preparazione e alla distribuzione di centinaia di pasti caldi alle famiglie più bisognose, rendendo omaggio alle mamme con la consegna di una rosa, celebrando la loro festa con il dono di un sorriso.
Il presidente nazionale Vitambiente Pietro Marino, ha accolto con entusiasmo e apprezzamento la portata dell’iniziativa, che ha coinvolto tutta la provincia, elogiando anche la perseveranza dimostrata in questi mesi di pandemia non solo dai presidenti dei circoli ma anche e soprattutto dai tanti volontari dell’associazione.

La materia prima necessaria per realizzare il pranzo è stata donata da alcune mamme e libere cittadine Anna, Eleonora, Ileana, Anna, Francesca, Angela, Lucrezia, Rita, Maria, Celeste, Teresa, Nadia, Teresa, Lucrezia, Gabriella, Mara nonché da diversi commercianti e imprenditori locali: il Market di Mancuso Carmen, la Gam di Sapri di Davide Mastroianni , il Solla bar Millevoglie, il Podere d’Ippolito, la Macelleria di Maurizio Cugnetto, il Fornaio dei f.lli Angotti, il Pastificio Fioccata, Carrefour di Massimo Paoletti Soverato, L’associazione panificatori provinciale, Panificio Tassone, dal Club Lions Themesa di Catanzaro, dal sempre presente Mario Cannistrà.