Quantcast

Coronavirus, Unpli dona dispositivi di protezione al personale del Pugliese

Il frutto di una raccolta fondi con cui è stato possibile donare centinaia di calzari protettivi ai reparti ospedalieri in prima linea

Centinaia di calzari protettivi, indispensabili per la difesa nella lotta contro il virus, sono stati consegnati dal presidente regionale dell’Unpli, Filippo Capellupo, ai reparti di Rianimazione e Malattie Infettive dell’Ospedale Pugliese di Catanzaro. Una iniziativa che rientra nelle attività delle pro loco calabresi a sostegno dei cittadini, soprattutto di quelli più bisognosi, e che è il frutto di una raccolta fondi con cui è stato possibile effettuare delle donazioni ai reparti ospedalieri in prima linea.

unpli dona a ospedale pugliese dispositivi di protezione

“Ce l’abbiamo messa tutta per procurare questo materiale che è davvero introvabile – ha spiegato Filippo Capellupo prima della consegna – ma permetterà di dare una protezione a chi combatte contro il virus”.
A ricevere il materiale il primario del reparto di Malattie Infettive Lucio Cosco, il primario della Rianimazione Maria Laura Guzzo e il personale sanitario dei due reparti.
“La cosa che mi fa più piacere – ha detto Lucio Cosco – è stata la partecipazione spontanea della cittadinanza, che ci ha commosso. Ognuno in questa città e in questa provincia ha fatto quello che ha potuto”
Alla iniziativa erano presenti delegazioni delle Pro Loco della provincia, come Marcellinara, Badolato, Amato, Catanzaro, Pentone.
Una prossima iniziativa riguarderà una donazione per l’ospedale di Vibo Valentia.