Quantcast

La Regione cerca un gestore per i profili social, senza pubblicare un bando ma solo, appunto, un annuncio social

Per candidarsi basta rispondere alla richiesta entro il 26 giugno

La versione smart della vita durante il Covid-19, sembra applicarsi a tutto. Anche alle selezioni di lavoro per gli enti pubblici. Se poi la selezione riguarda dei gestori di profili social della Regione Calabria, allora la modalità smart è d’obbligo. E’ infatti sui social che corre l’annuncio della ricerca di una persona che gestisca tutto il mondo virtuale che ruota attorno all’attività dell’ente. E per candidarsi non servono, almeno così sembra al momento, curricula, titoli particolari. Non ora almeno. Basta rispondere allo stesso annuncio, ovviamente social, che pubblicizza la ricerca di personale. Scadenza il 26 giugno.