Agenzia delle Entrate, utenti in coda costretti all’assembramento

Forse una cattiva organizzazione per smaltire l'utenza in attesa

Mascherine? Si. Distanziamento sociale? Ci provano. Ma di sicuro la gente in fila questa mattina all’ufficio dell’Agenzia delle Entrate di via Lombardi a Catanzaro è costretta ad una sorta di assembramento. Forse una cattiva organizzazione per consentire gli ingressi in sicurezza o forse una importante presenza di gente, ma rimane un dato di fatto che in questo momento un centinaio di persone sono fuori in attesa di entrare e si registrano noiose code e soprattutto un assembramento non opportuno anche in fase 3. C’è qualcosa da rivedere, subito.