Si è spento Franco Talarico, titolare di una storica cartoleria in città

Ha segnato l'adolescenza di migliaia di studenti catanzaresi

Forse il dolore per la morte della moglie è stato talmente forte da spegnerlo lentamente, come una candela che non ha più bisogno e voglia di far luce. Si è spento oggi Franco Talarico, titolare di una storica cartoleria della città portata avanti per decenni proprio insieme alla moglie Sara. Un pezzo di Catanzaro va via con lui e migliaia di adolescenti, oggi anche con i capelli bianchi, devono le ansie e le gioie dei giorni di scuola ad un passaggio obbligatorio nella sua attività. Oggi la cartoleria è gestita da Emiliano Lamanna, il ragazzo nella foto a fianco del compianto Franco. Catanzaro lo saluta con affetto.