Installare videosorveglianza al Centro Calabrese di Solidarietà: mozione del gruppo consiliare di FI

La struttura è stata bersaglio di tentativi di furto e danneggiamenti

Più informazioni su

Il gruppo consiliare di Forza Italia al consiglio comunale ha presentato una mozione con cui sollecita una maggiore sicurezza al Centro di Calabrese di Solidarietà bersaglio nei giorni scorsi di due tentativi. I consiglieri – si legge nelle mozione, propongono che la presente mozione, vista l’urgenza, sia trattata nella prossima seduta di Consiglio Comunale: Due tentativi di furto in poche ore, uno andato a buon fine con la sottrazione di alcuni attrezzi e due poltroncine poste nell’atrio e un altro, la scorsa notte, con la conseguenza, non meno grave, di aver danneggiato i fili dell’elettricità causando danni anche all’immobile dove è ospitato il Centro calabrese di solidarietà. Entrambi gli episodi si sono verificati nella sede del settore prevenzione di Via Fontana Vecchia, nel centro città.

La struttura di Via Fontana Vecchia è di proprietà del Comune di Catanzaro ed è ancora sprovvista di un impianto di videosorveglianza, così come altre strutture comunali presenti sul territorio. A tal fine, per scongiurare episodi di danneggiamento alle strutture comunali aventi finalità sociali, in uso diretto o indiretto all’amministrazione stessa, si propone di deliberare il seguente atto di indirizzo politico amministrativo che impegni il Sindaco e i settori preposti a: 1) provvedere nell’immediato alla installazione di impianti di video sorveglianza presso la struttura di proprietà comunale sita in Via Fontana Vecchia che assolve funzioni di prevenzioni ed in uso al Centro calabrese di Solidarietà; 2) provvedere all’installazione di analoga impiantistica di video sorveglianza presso le strutture di proprietà comunale esistenti sul territorio che assolvono funzioni strategiche di finalità sociale maggiormente oggetto di atti vandalici; 3) concordare con l’Assessorato alle Politiche Sociali l’individuazione delle suddette strutture pubbliche

Più informazioni su