Quantcast

Ancora un tentativo di furto in Via Fontana Vecchia. Appelli per nuovo impianto ma le telecamere sono già installate

Da una settimana la sede comunale del Centro Calabrese di solidarietà è oggetto di atti vandalici, basterebbe mettere in funzione la videosorveglianza che già esiste

Non c’è pace per la sede che ospita il Centro Calabrese di solidarietà in via Fontana Vecchia. Ignoti hanno tentato per l’ennesima volta di forzare il cancello d’entrata creando ulteriori danni.

La struttura è di proprietà comunale, e  malgrado gli appelli all’installazione di un impianto di videosorveglianza nella zona, c’è da dire che le telecamere ci sono sempre state, nei quattro punti strategici dell’edificio, ma in realtà non sono mai entrate in funzione perchè dopo l’installazione fu complicato stabilire dove allocare la cabina di regia per la raccolta delle immagini.

Dunque a questo punto basterebbe rendere efficienti gli impianti già esistenti e nel frattempo magari predisporre dei presidi a tutela dell’area.