Quantcast

Coronavirus, l’Ospedale Pugliese a Catanzaro senza più pazienti Covid

Il reparto di Malattie Infettive diretto dal dottore Lucio Cosco ha dimesso gli ultimi tre pazienti

Non ci sono più pazienti di coronavirus all’ospedale “Pugliese Ciaccio” di Catanzaro, struttura sanitaria di riferimento per la pandemia in Calabria. Questa mattina, infatti, dal reparto di Malattie infettive del presidio catanzarese sono stati dimessi gli ultimi tre degenti che erano stati ricoverati nei mesi scorsi. Lo conferma all’Agi il primario del reparto di Malattie infettive, Lucio Cosco, che non nasconde la sua soddisfazione: “Abbiamo profuso grandi sforzi e ora queste tre dimissioni – dice Cosco – ci ripagano del lavoro fatto, del quale ringrazio tutto il personale”.

Da un paio di settimane, inoltre, non c’erano più ricoverati nemmeno nel reparto di terapia intensiva del “Pugliese Ciaccio”. Nei mesi scorsi sono stati ricoverati e guariti all’ospedale di Catanzaro anche due pazienti trasferiti, in condizioni disperate, da Bergamo e Cremona: i due sono stati dimessi un mese dopo il loro arrivo al “Pugliese Ciaccio”.