Quantcast

Furto al Comalca, mezzi ritrovati in una zona impervia a Germaneto foto

Ingente danno economico per la ditta che ora teme ripercussioni da chi ha commesso il furto e pensava di ottenere qualcosa in cambio della restituzione

Sono stati ritrovati i due camion rubati tre giorni fa al Comalca e a darne notizia è Palmino Rotundo, il proprietario dei mezzi della ditta che più volte è stata presa di mira dai ladri.
“Dopo aver regolarmente denunciato il furto, i miei collaboratori si sono messi alla ricerca dei mezzi in alcune zone vicino al mercato ortofrutticolo e ieri hanno ritrovato la refurtiva in una proprietà privata molto impervia in località Germaneto, immediatamente ho telefonato al 112 che mi ha passato il 113 a cui ho provveduto a comunicarne il ritrovamento – ha raccontato Rotundo – Dopo che gli uomini della Polizia sono arrivati sul posto a constatare il ritrovamento ho dovuto provvedere a contattare due ditte che, a mie spese, hanno recuperato i mezzi molto danneggiati.” Un danno economico notevole per l’imprenditore catanzarese che ora teme di ricevere altre ripercussioni da chi ha commesso il furto e pensava di poter ottenere qualcosa in cambio della restituzione dei mezzi: “Questa gente non ha ricavato nulla da me, forse pensava di poterlo fare come succede spesso in queste circostanze, ora ho paura che possano prenderci di mira e farci nuovamente dei danni – ha affermato – bisogna indagare su questa vicenda, capire chi è coinvolto, e credo che sia giusto dotare la struttura del Comalca di un servizio di vigilanza – ha concluso – non possiamo continuare a subire danni in questo modo e pagarne le spese, almeno nelle ore in cui la struttura è chiusa dobbiamo poter essere tranquilli che nessuno possa entrare liberamente e commettere illeciti.”