Ripulito Parco Genziana, i residenti ringraziano Costanzo e FarePerCatanzaro

"Il consigliere comunale anche questa volta persona sensibile ai problemi della gente è seriamente concreto"

“I cittadini residenti nel quartiere Materdomini vogliono ringraziare il consigliere comunale Sergio Costanzo e il movimento Fare per Catanzaro, per l’impegno che si sono assunti per far pulire le aree del Parco Genziana inspiegabilmente non comprese nei lavori di manutenzione eseguiti dal comune.

Un’azione che dimostra ancora una volta con quanta pressapochezza agisce il settore igiene e ambiente di palazzo De Nobili – si legge in una nota di alcuni residenti – guidato da un sindaco e da un assessore che dimostra giorno dopo giorno la sua inadeguatezza a gestire il settore. Ci dovrebbero spiegare, lor signori, perché dopo tante sollecitazioni si procede alla pulizia soltanto di una parte del Parco. Forse si è trattato di un accontentino, di un favore fatto a qualche amico elettore oppure di cercare di buttare fumo negli occhi della gente ? Sta di fatto che una zona del Parco  è stata lasciata abbandonata  coperta da sterpaglie e erbacce che costituivano un pericolo per la salute di quanti frequentano quello spazio di socializzazione, ma anche per le abitazioni vicine.

Dobbiamo dire grazie al consigliere Sergio Costanzo, anche questa volta persona sensibile ai problemi della gente è seriamente concreto. Un grazie va a tutto il suo movimento, il quale, ha preso a cuore la situazione dando dignità e sicurezza al luogo. Sono questi gesti – conclude la nota – che fanno la differenza tra chi amministra la cosa pubblica e che dovrebbe avere come bussola il bene comune dell’intera città senza distinzioni e distingui. Purtroppo anche questa volta il sindaco Abramo e l’assessore Cavallaro hanno fallito”.