Pietre contro gli automobilisti in centro, due gli episodi denunciati in poche ore

Tanta paura e qualche ferita per le vittime che hanno segnalato gli episodi all'Upg-Sp della Questura di Catanzaro. L'invito è quello di chiamare immediatamente i numeri di emergenza 112 e 113

Sono almeno due gli episodi denunciati questa mattina negli uffici dell‘Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura di Catanzaro dove, due persone hanno segnalato di essere state colpite da grosse pietre mentre percorrevano più o meno la stessa strada,  il tratto nei pressi dell’ospedale Pugliese.

La prima vittima è ricorsa alle cure del Pronto Soccorso la scorsa notte dopo mezzanotte. Secondo il racconto della vittima l’aggressione sarebbe arrivata ad opera di uno sconosciuto che aveva in mano una grossa pietra.

La seconda persona invece ha raccontato che sarebbe stata colpita, da alcune pietre arrivate probabilmente dai pressi del Parco della Biodiversità.

Per entrambi gli episodi sono state presentate regolari denunce.

E solo le denunce e l’immediato ricorso ai numeri di emergenza 112 e 113 può consentire alle forze dell’ordine di intervenire in maniera repentina, per individuare i responsabili di atti che possono trasformarsi in episodi ancora più pericolosi per l’incolumità di ignari automobilisti e cittadini.