Finisce nel tombino, a salvarlo la voce della mamma gatto (ma arriva dal web)

L'incidente al piccolo animale, l'intervento, l'escamotage: ora Hannibal è stato preso in cura da un'associazione animalista

Più informazioni su

    Piangeva spaventato dopo essere finito in un tombino fin dentro all’estremità di un tubo. A salvarlo? Un escamotage: il richiamo della mamma gatto, ma riprodotto da un video youtube fatto arrivare all’orecchio del gattino neonato. Una squadra del Comune che si occupa della manutenzione del territorio guidata da Eliseo Dardano allertata dall’Assessore Alessio Sculco è sopraggiunta salendo in centro dopo un intervento che li aveva visti impegnati nel quartiere Lido. Operazioni di salvataggio durate almeno tre quarti d’ora. Il piccolissimo gattino sarebbe certamente morto. Non si riusciva a farlo risalire in nessun modo. Poi l’idea venuta in mente ai presenti. Fargli arrivare il suono più amato. Quello della mamma che chiama a sé i suoi piccoli, magari per allattarli. Un richiamo ‘ancestrale’ a cui la natura non può dire di no.

    Un ‘piccolo miracolo’ via youtube per riportare alla luce il micio neonato. Poi prontamente consegnato a un’associazione di animalisti di Catanzaro che se ne prenderà cura. Il gattino combattente, seppur spaurito, ha già un nome che è tutto un programma: auguri Hannibal.

    Più informazioni su