Auto parcheggiate nella Pineta di Giovino sotto il cartello di rimozione, il predominio dell’ignoranza ed inciviltà

La denuncia social del consigliere Eugenio Riccio

Più informazioni su

Eppure chi guida un’auto dovrebbe aver almeno seguito un corso, superato un esame, magari anche un rinnovo. E tra le lezioni teorico/pratiche avrebbe dovuto anche imparare il significatod ei cartelli. vale così un pò in tutto il mondo, ad eccezione di Catanzaro dove si parcheggia tra i vasei delle piante di Corso Mazzini, sui posti dei disabili e dentro la Pineta di Giovino, addiruttura sotto un cartello che indica una zona rimozione.

Nulla a che vedere con la volontà di sfidare le regole, quanto piuttosto ci si trova davanti ad un mix di ignoranza ed inciviltà ben dosate senza neanche uno spruzzo di buon senso. I fatti sono stati denunciati sulla pagina sociale del consiglere comunale Eugenio Riccio. E’ dunque evidente che senza Stato di polizi a poco vale provare ad essere una città normale

Più informazioni su