Quantcast

Prima legislatura Consiglio Regionale, Sestito: “Lodevole l’iniziativa di alcuni associazioni”

Conserva la memoria su un fatto che altrimenti sarebbe caduto nel dimenticatoio

“Assolutamente lodevole l’iniziativa di alcune associazioni cittadine, segnatamente Catanzaronelcuore, Osservatorio del decoro urbano e Petrusinu ogni minestra, le quali col patrocinio gratuito del Comune e della Provincia di Catanzaro hanno voluto installare una targa commemorativa all’ingresso della sala consiliare provinciale, esattamente nel luogo in cui 50 anni fa ebbe inizio la prima legislatura del Consiglio Regionale della Calabria.” – Lo dichiara Raffaella  Sestito, consigliere comunale di Catanzaro, nel commentare  positivamente l’installazione della targa per ricordare il primo dei 23 consigli regionali tenutesi a Catanzaro.

“Una targa importante – dice il consigliere Sestito – almeno per due ragioni: conserva la memoria su un fatto che altrimenti sarebbe caduto nel dimenticatoio, ossia ricordare che le prime sedute del Consiglio Regionale si sono tenute nella sede naturale del capoluogo; e poi perché esprime un sentimento nobile e civile di attaccamento alla città di Catanzaro, alla sua storia, alla sua signorilità istituzionale, alla sua essenza di città-guida nel contesto regionale nonostante, proprio 50 anni fa, si consumo’ uno strappo che portò – conclude Raffaella Sestito – alla creazione di un duopolio amministrativo con  Reggio che oggi la politica più matura dovrebbe saper superare e sanare.”