Quantcast

Pietro Falbo eletto nel Consiglio Nazionale di Confcommercio Imprese per l’Italia

Già Presidente di Confcommercio Calabria Centrale

In occasione dell’Assemblea di Confcommercio Imprese per l’Italia, tenutasi oggi a Roma, in cui è stato acclamato Carlo Sangalli alla Presidenza per il quinquennio 2020-2025, è stato eletto, tra i componenti del Consiglio nazionale, il Presidente di Confcommercio Calabria Centrale, Pietro Falbo.

“Il risultato ottenuto oggi è la dimostrazione che l’Unione dei territori di Catanzaro, Crotone e Vibo Valentia ha rafforzato le istanze di ciascuno di essi, figurando quale esempio di compattezza e sinergia senza le quali non si sarebbe ottenuto un risultato come quello odierno” commenta Pietro Falbo.

“Intendo ringraziare il Presidente dell’area territoriale di Confcommercio Crotone, Alfio Pugliese, nonché i rappresentanti dell’area territoriale di Confcommercio Vibo Valentia, per aver reso possibile questa elezione, un trampolino di lancio oltre che un’opportunità di collaborazione fondamentale in un momento così difficile come quello che stanno vivendo oggi le nostre imprese” aggiunge Falbo.

“Le direttrici dei prossimi anni saranno l’attenzione alla formazione, all’innovazione ed al turismo, tematiche imprescindibili per uno sviluppo economico concreto” sono le parole di Giovanni Ferrarelli, Direttore di Confcommercio Calabria Centrale, che conclude “Confcommercio Calabria Centrale è la dimostrazione che l’unione tra territori, diversi tra loro, può fare la differenza nella valorizzazione delle peculiarità di ciascuno di essi e nel rafforzamento delle rispettive istanze”.