“A breve aprirà il bar del presidio ospedaliero del Ciaccio-De Lellis”

Costa : “La realizzazione di un bar è un piccolo, ma significativo passo nel miglioramento del rapporto con utenti e degenti

“A breve aprirà il bar del presidio ospedaliero del Ciaccio-De Lellis”. Lo ha affermato il consigliere di Officine del sud, Lorenzo Costa, sottolineando come “questa importante area ristoro, destinata a utenti e degenti del polo sanitario del capoluogo, colmi un’atavica lacuna e dia ragione alle tante segnalazioni che mi erano state fatte da chi è costretto a frequentare il Ciaccio-De Lellis”.

Il consigliere ha ringraziato il “management dell’azienda ospedaliera Pugliese-Ciaccio, che ha accolto la mia richiesta di creazione del bar, tutti i vertici e in particolare i dirigenti del settore Patrimonio, Paolo Simio, e dell’area tecnica, Luigi Matarese, che si sono rimboccati le maniche per permettere che, all’interno del Ciaccio-De Lellis, venisse prima ricavata un’area adatta, nella quale sono stati eseguiti i necessari lavori, e poi fosse bandita la gara d’appalto che è ormai stata definita e consentirà, entro pochi giorni, l’apertura del bar”.

Costa ha aggiunto: “La realizzazione di un bar è un piccolo, ma significativo passo nel miglioramento del rapporto con utenti e degenti che si trovano a combattere malattie gravi e pericolose. Aver fatto il possibile per creare questa struttura è una risposta estremamente importante e solo all’apparenza semplice”.