Fiere sospese fino al 30 settembre. Arriva l’ordinanza del Comune

A differenza dei mercati, in questo caso, non è possibile garantire tutte le misure anti Covid - 19

Fiere sospese causa Covid – 19. E’ quanto stabilisce l’ordinanza del sindaco Sergio Abramo con cui si dispone la sospensione con decorrenza immediata e fino al 30 settembre 2020 di tutte le fiere locali ed in particolare della fiera Madonna di Porto Salvo, San Lorenzo, Santa Maria delle Grazie, SS. Maria Zarapoti e Siano.

Si tratta di una misura adottata in quanto, a differenza dei mercati settimanali, le fiere si svolgono continuativamente per più giorni e per un maggior numero di ore nell’arco della giornata con un afflusso di persone prevedibile soprattutto nelle ore serali tale da non consentire di garantire il pieno rispetto delle linee guida ed, in particolare, il distanziamento sociale, oltre che l’adeguato contingentamento degli ingressi tale da evitare gli assembramenti vietati dalle disposizioni nazionali e regionali, la continua igienizzazione dei servizi igienici e la necessaria vigilanza sul rispetto delle misure di sicurezza prescritte, compreso il piano di safety e security previsto dalle circolari del Ministero dell’Interno.