Quantcast

Santa Maria di Porto Salvo, sorpresa per i devoti: una paranza trasporta l’Effige foto

Si rinnova così, nell'anno del Covid, il tradizionale e sentito rito

Un’emozionante sorpresa, questa sera, prima della celebrazione della Santa Messa in onore a Santa Maria di Porto Salvo sull’arenile di Catanzaro. A bordo di una paranza la riproduzione dell’Effige Sacra di Maria Santissima ha raggiunto dal mare la spiaggia, dove ad accoglierla con sorpresa c’erano i suoi devoti. Un segno di fede voluto nell’anno in cui il Covid impedisce per la prima volta lo svolgersi della tradizionale processione in mare, per dare continuità ad un rito secolare e rinnovarlo con la presenza della Madonna in mare a protezione dei pescatori del quartiere e di tutta la città.

Ad organizzare l’emozionante segno il gruppo Processione a Mare SS. di Porto Salvo in collaborazione con i pescatori, Don Rino Grillo e il Comitato Parrocchiale impegnati anche nell’organizzazione della celebrazione religiosa nel rispetto delle norme anti Covid-19.

“Non abbiamo potuto pubblicizzare la piccola processione per evitare assembramenti – hanno detto gli organizzatori – avremmo voluto farlo ma l’emergenza sanitaria non ce l’ha permesso. È stato bellissimo vedere la gioia negli occhi della gente sorpresa, proprio una grande emozione.”
Seguirà articolo dettagliato sulla celebrazione religiosa.