Quantcast

Randagismo a S.Maria, Praticò chiede intervento Asp

Rappresentano un pericolo per la sicurezza e l’igiene pubblica.

Dichiarazione del capogruppo di Catanzaro da vivere, Ezio Praticò.

“Nelle ultime settimane ho dovuto registrare diverse segnalazioni in merito alla presenza di un gruppo di cani randagi nel quartiere Santa Maria che, specialmente in questo periodo estivo, rappresentano un pericolo per la sicurezza e l’igiene pubblica. Infatti, i residenti hanno potuto constatare che gli animali in questione sono sotto attacco delle zecche e potrebbero essere, dunque, un fattore di rischio qualora entrassero a contatto con bambini, anziani e altre categorie più deboli. Per questo motivo, ho prontamente inviato un esposto al Comando della Polizia locale affinché vengano predisposte le misure del caso e richiesto, al più presto, un intervento nel quartiere da parte dell’Asp a tutela degli stessi cani e per scongiurare eventuali criticità a danno degli abitanti”.