“Riqualificazione per ‘U murettu da Sala’”: associazione scrive all’assessore Longo

Le radici di un grosso albero hanno sollevato il marciapiede

“Ho avuto modo, in altre occasioni, di sottoporre alla sua cortese attenzione la situazione del marciapiede sito in via degli Angioini e conosciuto come “U murettu da Sala”. E’ quanto si legge in una lettera  inviata all’assessore Longo da parte del presidente dell’associazione Sala365, Francesco Pristerà. “Questa zona – prosegue Pristerà – rappresenta il punto di aggregazione e di socializzazione per i residenti, in particolare le persone anziane o “diversamente giovani” che dir si voglia.

Soprattutto in questi mesi grigi e tristi ritmati dal distanziamento e dalla segregazione in casa (lockdown), questo spazio ha rappresentato e rappresenta un punto di incontro e di scambio sociale per i cittadini. Quindi è diventata più evidente la mancanza di manutenzione sia per quanto riguarda l’eliminazione delle erbacce, ormai rigogliose, sia per l’assetto del marciapiede: infatti la pavimentazione risulta sollevata come fosse una collinetta per la invasione delle radici di un albero, particolarmente accentuata in prossimità delle panchine.

Chiedo pertanto- conclude la lettera rivolta all’assessore –  alla luce di queste mie considerazioni, che venga effettuata un’opera di sistemazione della pavimentazione nel rispetto dell’albero esistente e di un’idonea dotazione di panchine”.